Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigando accetti.

Cerca nel sito

Newsletter

Non ricevi le nostre notizie? Controlla nella posta indesiderata


Ricevi HTML?

Pd Carate Brianza su twitter

Pd Carate Brianza su facebook

Mozione per l'impiego da parte del comune dell'avanzo di bilancio per il sostegno a famiglie e imprese in difficoltà a causa dell'emergenza sanitaria

L'emergenza sanitaria degli ultimi messi ha esposto a rischi e difficoltà numerose famiglie e Imprese del nostro territorio: è necessario che le risorse non impiegate in questi mesi, proprio a causa dell'emergenza, siano destinate al loro sostegno e rilancio.

La risposta del nostro consigliere Novati all'attacco sui defribillatori

La richiesta di occuparsi dei defibrillatori  all'ufficio servizi sociali  è arrivata dopo l approvazione del bilancio di previsione (quindi il capitolo non è stato creato perché non c'era niente) e da subito ci siamo messi al lavoro vista l'importanza del materiale donato dalla BCC (che si è sempre dimostrata attenta alle proposte di utilità sociale e che colgo l occasione di ringraziare per tutti i gesti di bene che negli anni hanno fatto nei confronti della comunità Caratese): in un tempo molto limitato, circa due mesi, abbiamo preso contatti con AREU ( Azienda Regionale Emergenza Urgenza)e promosso incontri, l'ufficio ha predisposto tutti i progetti necessari per il processo di predisposizione e installazione dei defribillatori. È chiaro che nei pochi mesi a disposizione (eravamo a fine mandato) è stato fatto motlo. Nel Giugno dello scorso anno, si è insediata la nuova amministrazione e a tutt'oggi, dopo 15 mesi,  i defibrillatori giacciono ancora spenti non certo per la negligenza della giunta Paoletti  ma per la superficialità della maggioranza di CentroDestra che, come ormai è abitudine, cerca di scaricare le proprie manchevolezze sulla giunta precedente: ai Cittadini giudicare se, dopo più di un anno dall'insediamento della nuova giunta, sia possibile che tutte le manchevolezze dell'amministrazione comunale siano colpa nostra mentre tutti i meriti spettino al CentroDestra. 
Se proprio vogliamo polemizzare vorrei far notare che in commissione non ci si è soffermati e non si è dato peso alla premialità economica riconosciuta all'ufficio di Piano per il lavoro svolto sull'attivazione  nella scuola di Besana di un polo per l'inserimento dei bambini gravissimi.
 
 
 

Mozione per la riduzione della TARI a famiglie e imprese in difficoltà per l'emergenza sanitaria

L'emergenza sanitaria degli ultimi messi ha esposto a rischi e difficoltà numerose famiglie e imprese del nostro territorio: in questa situazione riteniamo necessario chesi preveda una riduzione della TARI fino al 30% per le imprese e l'esenzione per le famiglie in condizioni di forte disagio al fine di sostenerle in questo momento di crisi. 

Comunicazione consiliare sul Brianza Pride

Vi riportiamo la nostra comunicazione nel consiglio comunale di Ieri sera sul Brianza Pride:
"Il 6 Luglio scorso è stato celebrato il primo Pride della nostra provincia: è stato un evento molto partecipato (circa 6000 le persone presenti alla marcia) molto allegro, festoso e accogliente. Lo scopo dell'evento per stessa rivendicazione degli organizzatori era la celebrazione dell'accettazione e dell'orgoglio di essere se stessi senza pregiudizi. La marcia si è svolta tranquillamente, accolta con solidarietà da molti cittadini monzesi con addirittura un servizio interno (gestito dai ragazzi di #fridays4future di Monza) di raccolta rifiuti. Eppure anche questo importante evento organizzato per la prima volta nella città della corona di ferro non è stato accolto come doveva: alcuni dei comuni della nostra provincia, tra cui il capoluogo stesso, hanno infatti rifiutato di concedere il patrocinio all'evento nascondendosi dietro la scusa della cosiddetta politicizzazione dello stesso.  Come gruppo consiliare del Partito Democratico vogliamo qui sostenere che da aderenti alla manifestazione ci sarebbe piaciuto molto che il Pride e la felicità di Donne, Uomini, Ragazze, Ragazzi e Famiglie non fossero un tema politico. Bisogna impegnarsi per una società più equa e più giusta dove uomini e donne possano avere pari opportunità e vedere riconosciuti i propri diritti. Per difendere i diritti di tutte le persone che vivono in situazione  di esclusione e di ingiustizia sociale , dobbiamo esercitare, ognuno secondo le proprie responsabilità verso i più indifesi Ci sarebbe piaciuto molto se tutte le forze politiche avessero participato al Pride, ritrovandosi per una volta tutti concordi almeno sui diritti individuali di milioni di Persone. Tutte queste speranze peró sono state rese carta straccia da chi, ignorando diritti e lotta alla discriminazione, ha deciso di prendere un'altra strada, rifiutando di non concedere il patrocinio e causando la stessa politicizzazione di cui ora si fa scudo."

Altri articoli...

  1. Scuola: Mozione a favore di progetti di educazione civica
  2. Stato di emergenza climatica: la mozione PD
  3. "Lombardia senza barriere" la mozione del PD lombardo descritta dalla Consigliera Anna Lisa Novati
  4. Carate nel super parco della Brianza centrale e del Grugnotorto: Lega e Forza Italia votano contro
  5. Aumento della Tassa rifiuti: il nostro commento
  6. OdG a sostegno dei pendolari utenti di Trenord
  7. Un breve commento sulla convenzione stipulata con il Comune di Verano per l'utilizzo della piattaforma ecologica di Via Sabbionette
  8. Comunicazione consiliare in memoria di Antonio Megalizzi
  9. Comunicazione consiliare in occasione della giornata contro la violenza sulle donne
  10. #altrocheconcretezza: la corsia d'entrata nella SS36 scompare dalle linee programmatiche
  11. D.U.P., Pennè: "scuole di Carate non solo come luogo per la trasmissione del sapere"
  12. DUP 2017-2019, Caslini: "documento dotato di lungimiranza"
  13. Meno debiti, più investimenti: l'analisi sul bilancio del Capogruppo Sirtori
  14. DUP 2017-2019: interventi senza gravare sulle tasche dei cittadini
  15. D.U.P. 2016-2018 istruzioni: l'analisi del Consigliere Pennè
  16. D.U.P. 2016-2018: l'analisi su opere pubbliche e urbanistica del Consigliere Sirtori
  17. Viabilità a Carate Brianza: gli interventi del 2016 [VIDEO]
  18. Tassa rifiuti: nuova diminuzione per famiglie e attività commerciali
  19. Deroga urbanistica a Istituti Zucchi s.p.a.: di cosa parliamo e quali sono i benefici per Carate
  20. Rendiconto 2015, Nicolini: "buon livello qualitativo delle scuole caratesi"